28. set, 2017

27 settembre ore 16... Un frugoletto con 4 capelli biondi inizia a strillare!!! Eccomi, sono io!!! Mi chiamo Tiziana e sono arrivata in questo mondo!!!

Oggi è il mio compleanno e sono tanto felice!!! Sono contenta di esserci, di vivere, di poter scrivere queste parole. Mi sento davvero piena di gioia e gratitudine per tutto ciò che ho, per la vita, per la mia famiglia, per gli amici, i conoscenti, per le persone che ho visto solo qualche volta, per chi è rimasto in contatto e chi no, per chi incontro ogni giorno, per chi incontrerò! Ognuno mi da qualcosa.

E oggi mi sento davvero di dire un GRAZIE molto speciale perché data questa occasione ho avuto l'opportunità di ricevere davvero tanti messaggi tramite tutti i canali possibili, Facebook, sms, telefono, what's up, .... Nei gruppi di amici del ballo, del lavoro, da singole persone, da Facebook, via mail, di persona, .... Mi sento molto fortunata...perché come dice Rich De Vos, "high tech with high touch" alta tecnologia con alto tocco umano... senza la tecnologia non avrei avuto modo in così poche ore di entrare in contatto con così tante persone, per una parola, una frase, una immagine, un video, per un momento di affetto che mi è arrivato, regalandomi grande emozione.

Parte di queste sono persone che vedo spesso e sento sempre, alcune tanto vicine, la famiglia e le persone più importanti, i cugini e gli zii ritrovati, altri sono conoscenti, e tante sono persone che non vedo e sento spesso, compagni di scuola, amici di altre città, colleghi sparsi in tutta Italia, e anche amici del cortile di quando ero piccola!!!

Che bello avere modo di essere in contatto con tutti loro!!! Grazie grazie grazie per avermi pensato anche solo per un momento, mi si riempie il cuore di affetto, di gioia, di gratitudine!!! Mi sento dentro una grande energia positiva, pulita che mi pervade e mi rendo sempre più conto di quanta differenza può fare anche solo una parola...

Che bella vita!!!! :-)

by TiziB

18. ago, 2017

L'aria fresca scosta i miei capelli e il profumo del verde intorno.
Il sole splende orgoglioso nel cielo blu e sul lago increspato. Sembra di essere al mare!
Sento il canto delle cicale mentre un aeroplano solca il cielo, portando la mia mente ai prossimi viaggi che intendo fare.
Due bimbe spargono briciole di pane vicino alla riva e scappano quando le numerose papere corrono gioiose per accaparrarsi la succulenta merenda.
I cigni incuranti continuano la pulizia delle candide piume e il mio sguardo si perde tra i contorni del lago, le colline, le casette sparse qua e la, il luccichio dei raggi del sole sull'acqua e qualche impavido sportivo che corre poco distante.
Due giovani genitori cantano la ninna nanna al loro bimbo, sdraiati con un telo sull'erba verde.
Le fronde degli alberi si muovono leggere provocando il tipico fruscio delle foglie che sembra stiano chiacchierando animatamente. Ed io penso a ieri, che splendida giornata!!!
Prendere il treno è già una festa, pregustando il tempo da vivere!
Che bella l'amicizia!!! Due splendide persone mi accolgono all'arrivo e, nonostante ci si veda spesso, sento tutto il loro affetto avvolgermi come una copertina calda, e questo mi riempie di gioia!!!
Mi portano in giro, Ciceroni per un giorno, ad ammirare le bellezze della città. Alla fine l'emozione più bella è la loro compagnia, i loro sorrisi gioviali, la condivisione...
Il pranzo buonissimo è condito di chiacchiere, allegria e foto ricordo, per immortalare il momento!!!
E poi in relax seduti al parco parliamo di tanti argomenti...e lo scambio è reciproco. Probabilmente non si rendono conto quanto loro danno a me, e non viceversa. È un'energia immensa e potente, condita di mille particolari che porta profonda gioia e serenità.
E ti trovi a pensare CHE BELLA VITA!!! 

TiziB.

19. lug, 2017
Scrivere, scrivere, scrivere...
ho sempre in me il desiderio di fissare sulla carta i miei pensieri, le mie riflessioni... E' come se l'atto stesso di impugnare la penna mi aiutasse a mettere insieme i pezzi di un mosaico, e nella mente a quel punto si forma un quadro bellissimo, pieno di colori, con mille sfumature, il contorno a delineare il paesaggio, l'argomento, l'oggetto del contenuto nella cornice... ogni cosa al suo posto, ogni pensiero definito, .. e la meravigliosa sensazione di comprendere (dopo aver analizzato)... e quella sensazione di pace, per aver liberato la mente e creato spazio in quella RAM infinita che possiede il nostro cervello. Potente strumento, così "sconosciuto" e poco sfruttato... quale grande potere possiede!!!
 
Vorrei scrivere di tutto, quello che vedo, quello che penso, quello che immagino, quello che leggo, quello che credo, quello che sogno, quello che sento dentro... ma non sempre si può... Talvolta si potrebbe rischiare di venire fraintesi, non tutti comprenderebbero, in quanto non tutti la pensiamo allo stesso modo, potrei forse urtarne la suscettibilità... e allora continuo a pensare, a vedere con gli occhi della mente...
 
Che bello sognare! E' senza limiti, senza confini, non costa nulla, fa stare bene, provare emozioni forti, vere, perché il cervello non distingue ciò che vediamo realmente e ciò che viene vividamente immaginato. Non ci credi? Prova a ripensare ad un momento in cui hai riso tantissimo, ti sei divertito fino a ridere a crepapelle, a piangere dal ridere... vedrai che sulle tue labbra nuovamente apparirà un sorriso!!! E quindi perchè non farlo?
 
Sognare, sognare, sognare...
quei viaggi che tanto desidero fare, quel tempo libero di cui mi voglio riappropriare, quei momenti con gli amici, con le persone importanti... E' veramente senza prezzo, tanto ha valore, e per contro non costa nulla... Incredibile!!!!
Ti auguro grandi sogni, perché se sogni in grande e aggiungi delle azioni potrai creare nella tua vita quei risultati a cui aspiri...e allora i tuoi sogni possono diventare realtà!
 
E sognando sempre di più forse ci troveremo a pensare "Che bella vita!"
TiziBAmore
24. apr, 2017
Vado o non vado?
Dopo alcuni giorni di aria fredda e basse temperature è tornato il sole e il caldo... Pare proprio che l'estate stia arrivando e desidero tranquillità e relax.
Ho deciso... Vado!
Ed eccomi qui a Cerro di Laveno sul Lago Maggiore.
 
Mi accoglie un panorama mozzafiato ...
 
Le piccole imbarcazioni a vela e i windsurf solcano l'acqua leggermente increspata dalla brezza, le montagne in lontananza sono bianche e piene di neve, caduta dopo gli ultimi abbassamenti di temperatura.
 
Il lago luccica e brilla rispondendo al gioco del sole, pare di essere al mare, con le onde che giungono a riva e vogliono chiacchierare tra loro, col tipico sciacquio rilassante.
 
Guardo le colline rigogliose e verdi di fronte a me, sull'altra sponda, quella piemontese,  l'aria tiepida accarezza il viso e muove le fronde degli alberi....  un piccolo Eden!!!

Un cigno nuota leggero e pulisce le sue piume, incurante del motoscafo veloce e rumoroso che per qualche attimo passa a pochi metri da lui.
 
Sulle panchine accanto a me le persone cambiano, minuto dopo minuto... E io avanzo nella lettura di un avvincente romanzo di Sveva Casati Modignani dal titolo "Dieci e lode", dove i racconti di vita dei personaggi si intrecciano e si snodano, pagina dopo pagina solleticando la mia curiosità e tenendomi incollata al testo.
 
Mi piace proprio vivere cosi! Penso che lo meritiamo tutti!
Che bella vita!!! :-)
 
28. mar, 2017

Abitare al lago ha cosi tanti pregi!!! 

All'ultimo minuto vista la bella giornata ho deciso che fare la spesa poteva attendere e sono andata a camminare lungo la pista ciclabile al lago, dove ho ammirato la meraviglie della natura in tutto il suo splendore!  

Con la primavera e l'innalzarsi delle temperature i fiori iniziano a sbocciare, a tratti qua e là si possono cogliere tratti di colore intenso, il giallo, il fucsia, il rosa, il bianco che quasi timidi si affacciano al mondo portando allegria!!!

Che bello poter apprezzare il silenzio della passeggiata a piedi, inspiegabile, tutto da provare, e mentalmente ho iniziato a contare i passi per tenere libera la mente da altri pensieri.

Il profumo della natura e le svariate sfumature di verde pervadono la mente, purificano, rilassano. Le farfalle volano intorno accoglienti quasi a darti il benvenuto nel loro mondo. Il respiro diventa profondo, la mente si svuota, gli occhi sono occupati a guardare l'acqua e il panorama intorno, scorgendo tra i rami le case sparse sulle colline vicine. E intanto gli uccellini canterini chiacchierando tra loro svolazzano qua e la, spostandosi tra i rami. Le papere nuotano allegre, incuranti dei passanti, alcuni camminano e altri corrono, altri vanno in bicicletta facendo tutto il giro del lago, approfittando del weekend e del bel tempo.

Cammino e conto fino a 5000 passi, e rifletto sul riuscire in contemporanea a coltivare piccoli sprazzi di salute, come sarebbe corretto ogni giorno. E senza averlo preventivato. Mi trovo a portare avanti tutte insieme quelle cose belle ed utili come rilassarsi, fare le cose che piacciono, ascoltare il chiacchiericcio degli uccelli e lo starnazzare delle papere, ammirare la delicatezza nello scivolare sull'acqua di una coppia di candidi cigni, passeggiare lentamente, guardare il panorama, godere del silenzioso paesaggio, mentre il respiro profondo purifica le mente e regala grande energia!!!

E poi seduta su una panchina ascolto le voci intorno, ancora poche dato che è ora di pranzo, e mi incanto ad ammirare la meraviglia di un bimbo piccino, che a malapena si regge in piedi, rimasto affascinato da un cane che si tuffa nell'acqua per prendere un pezzetto di legno e che poi riporta diligentemente al padrone.

Inevitabilmente rifletto su quanto siano importanti le piccole cose, ritagliare un po' di tempo per noi, ritrovare sé stessi nella quiete e nella natura, aiutati dal sole caldo di primavera e dai profumi dell'aria.

Tutto questo non ha prezzo!!!

E penso "grazie grazie grazie" e mi sento bene!!!

Che bella vita!!! Sorride

TiziB.